Indennità di fine mandato: perché è meglio assicurarsi

Perché assicurare il TFM con una polizza specifica

Il TFM, o Trattamento di Fine Mandato, rappresenta un’opportunità di risparmio doppia a disposizione di imprenditori grandi e piccoli: da una parte si accumula un capitale che verrà poi erogato sotto forma di indennità, dall’altra si mette in conto all’azienda una spesa che può essere scaricata dal bilancio a fine anno. È un po’ la stessa cosa che succede con il TFR, meglio noto come liquidazione, solo che qui il beneficiario non è il dipendente bensì l’amministratore: nel momento in cui si verifica la cessazione del rapporto di collaborazione coordinata e continuativa, ecco che l’imprenditore può riscuotere quanto gli spetta, interessi compresi.

Già, ma come gestire il TFM senza sorprese e, se possibile, con il massimo del ritorno economico?

La soluzione migliore, come abbiamo visto per altre esigenze, è una sola: stipulare una polizza assicurativa in grado di mettere a rendita ciò che è stato versato durante gli anni e garantire un TFM pari ad almeno il 100% del capitale. In base alle condizioni offerte dalla compagnia, alla volontà di rischio dell’imprenditore, alla finestra temporale e ad altri fattori, la quota versata potrà fruttare un certo profitto, trasformando la liquidazione in un vero e proprio investimento.

Ma vediamo nel dettaglio i principali vantaggi di un TFM regolato da una polizza, vantaggi che si sommano alla detrazione, dal punto di vista fiscale, del premio versato di anno in anno

 

Cominciamo dal primo!

1) MAGGIORE SICUREZZA NELLA GESTIONE DEL CAPITALE VERSATO

A differenza del TFR, il TFM non è disciplinato da alcuna legge, il che rende qualunque accordo fra le parti – vedi i soci – arbitrario e soggetto a fraintendimenti.

Meglio dunque appoggiarsi a un referente esterno autorizzato a gestire il capitale con trasparenza e chiarezza, nell’esclusivo interesse dell’azienda e degli imprenditori coinvolti. Nel contratto verranno riportate le tempistiche, la somma da versare e le conseguenze di eventuali casi eccezionali (dipartita, cessazione attività, ecc).

2) MATURAZIONE DI INTERESSI ALLE CONDIZIONI PREVISTE

Il classico materasso sotto cui riporre i soldi sarà anche il sistema più semplice di questo mondo, ma non permette certo di maturare interessi sul capitale versato.

Al contrario, se affidiamo i soldi a una compagnia assicurativa, potremo concordare una determinata soglia di profitto a un tasso coerente con la nostra predisposizione al rischio e con altre variabili da valutare di volta in volta insieme al proprio assicuratore di riferimento.

3) COSTI INFERIORI RISPETTO A UN ISTITUTO BANCARIO

Il TFM può anche essere gestito da un istituto bancario, tuttavia qualunque banca non farà altro che appoggiarsi a una compagnia assicurativa, addebitando al cliente finale il costo di intermediazione.

Perché dunque pagare di più per avere lo stesso servizio?

Rivolgersi direttamente a un’assicurazione significa ridurre al minimo le spese ed evitare inutili passaggi di testimone, spesso causa di ritardi e incognite. Come dice il proverbio: less is more!

Capitale Umano: la soluzione di Italiana Assicurazioni

Non sono molte le compagnie assicurative che coprono esigenze di Trattamento di Fine Mandato con un prodotto all’altezza. Italiana Assicurazioni, con cui collaboro da anni, propone una soluzione secondo me eccellente: si chiama Capitale Umano ed è una polizza con vantaggi notevoli sia per l’azienda che per l’amministratore. Tanto per citare i principali, troviamo la durata, il premio unico minimo di 600 euro all’anno, la rivalutazione del capitale e il minimo garantito in caso di riscatto totale o decesso.

Insomma, con una piccola somma si ha tutto ciò che serve per dormire sonni tranquilli, ridurre le tasse e trovarsi con una generosa liquidazione a fine carriera!

 

 Consulenza gratuita?

Si può fare! Pochi imprenditori conoscono il TFM, eppure questa realtà esiste e riserva molteplici vantaggi. Con la giusta assicurazione, oltre ai vantaggi, sarà possibile azzerare i rischi e delegare la parte di documentazione e burocrazia.

Se l’idea ti stuzzica, non devi fare altro che inviarmi una richiesta, sono pronto a rispondere alle tue domande e fornirti un preventivo gratuito e senza impegno alle condizioni più convenienti. Perché rimandare?

Luca Turchet

Luca Turchet

Consulente assicurativo

Email info@lucaturchet.net
Tel 3441993791

Per maggiori informazioni